Per l’Italia in Vespa di libreria in libreria

“Cosa succede quando tutto sembra essere immobile? Succede che una casa editrice decide di partire in Vespa e girare l’Italia”.

Ecco, anche questo è un modo di guardare oltre l’Italia della pandemia. Con una reazione che già disegna un pezzetto di futuro. Siamo stati chiusi per tanto in casa? Bene, adesso si parte, un respiro a pieni polmoni e via, a macinare chilometri di strada. Ci siamo abituati – la parola giusta forse è rassegnati – agli incontri in videoconferenza? Bene, è il momento di ritrovare la giusta distanza, sicurezza ma anche presenza: fosse pure per uno sguardo di intesa, un saluto a pochi metri, un caffè (o un bicchiere di vino) e arrivederci. 

Ecco, questo è il senso del viaggio in Vespa che Miraggi edizioni, col suo frontman Fabio Mendolicchio farà in giro per l’Italia, da un capo all’altro, facendo tappa in decine di librerie. E lo so che come amico e sodale di questa bella casa editrice sono senz’altro di parte. Ma questo è il passo giusto, per ritrovarci dopo tanto computer. E sarà anche un’operazione commerciale – che peraltro fa tanto Nanni Moretti – però sa dare il valore a ciò di cui gente come me sente il bisogno. 

Le librerie, in particolare, che in questo anno e mezzo hanno rischiato di essere travolte da Amazon e dintorni – tanto, distanza per distanza. 

Personalmente, non vedo l’ora di rimettermi anch’io in giro per l’Italia, anche senza Vespa: per ritrovare tanti amici in questi straordinari presidi del libro. Per annusare la carta, per chiacchierare, per suggerirci a vicenda letture, per curiosare tra gli scaffali, per scialare così il tempo e in questo modo guadagnarmelo. 

Presto, sì, presto. Intanto coltivo l’invidia per Fabio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.